Un anno di Target+

« torna alle news
27/02/2014

L’iniziativa Target+ ha compiuto un anno di vita: 50 settimane in cui abbiamo premiato e dato visibilità sulla nostra pagina Facebook a ben 56 tra i nostri migliori collaboratori.

“People, Process, Partnership”: il nostro payoff rispecchia decisamente i valori di Target Italia. Crediamo infatti nel potere delle persone e nella loro forza quando lavorano con sinergia e motivazione.

Uno dei nostri obiettivi è ottenere l’engagement di tutte le nostre risorse umane, non solo dei dipendenti interni e degli agenti sul territorio. Per questo motivo un anno fa abbiamo creato Target+, un ulteriore modo per riconoscere l’importanza e la centralità del lavoro dei nostri promoter e merchandiser sui punti vendita e delle hostess e steward durante gli eventi.

Stefano durante ASUS Authentic Beauty

al Fuori Salone e ora Client Service Manager

Responsabilità, ispirazione, fiducia e senso di appartenenza sono tutti aspetti da coltivare durante l’attività lavorativa per valorizzare l’elemento umano e generare valore aggiunto.

Sono anche le qualità fondamentali che cerchiamo in un Target+, grazie alle quali le persone hanno l’opportunità di crescere anche professionalmente, dimostrando la propria bravura il proprio entusiasmo.
E’ il caso di Stefano, ora Client Service Manager per ASUS, ma anche di Fabio, Gioele, Alessandro, Massimiliano e di tanti altri che sono stati per esempio assunti presso il punto vendita dove lavoravano.

Che fosse Natale o a Ferragosto, il riconoscimento Target+ non si è mai fermato, così come non si sono mai interrotte le nostre attività promozionali in tutta Italia e l’impegno di tutte le nostre risorse.

Target+ continuerà ancora: restate con noi in questa avventura e seguiteci su Facebook!



I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni